Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche

Sono soggette al canone le occupazioni di suolo di natura pubblica, appartenente al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune.
L'occupazione è permanente quando è stabile e di durata non inferiore all'anno mentre è temporanea quando è di durata inferiore all'anno.
Nessuna occupazione può avvenire se non previa concessione ad eccezione delle occupazioni d'urgenza, di quelle in aree destinate a mercato non attrezzate e delle occupazioni temporanee nelle aree destinate a fiere non permanenti.

L'occupazione di aree e spazi pubblici comporta il pagamento di un canone, commisurato alla durata dell'occupazione e alla superficie occupata.